Ultima modifica: 9 giugno 2017

PROGETTO “CITTADINANZA E COSTITUZIONE” – EDUCAZIONE ALLA LEGALITA‘ a.s. 2015/16

PROGETTO CITTADINANZA E COSTITUZIONE

  • CLASSI COINVOLTE
    Tutte le classi prime e seconde dell’Istituto
  • RISULTATI ATTESI
     Acquisizione dei valori che stanno alla base della convivenza civile, della consapevolezza di essere titolari di diritti e di doveri, nel rispetto degli altri e della loro dignità.
    Comprendere che anche l’organizzazione nella vita della scuola si fonda su un sistema di regole giuridiche.
    Sviluppare la consapevolezza che condizioni quali la dignità, la libertà, la democrazia non possono considerarsi come acquisite per sempre, ma vanno perseguite, volute e, una volta conquistate, protette.
    Maggiore consapevolezza del valore di un comportamento legale anche da parte dei minori.
  • OBIETTIVI
    Conoscere e rispettare gli altri.
    Rispettare le istituzioni e le norme.
    Prevenire comportamenti devianti.
    Contenere malesseri derivanti da episodi di violenza e bullismo.
    Apprendere corrette modalità reazionari tra adulto – alunno e alunno – alunno.
  • TIPO D’ATTIVITA’
    Somministrazione di un questionario relativo ai comportamenti correlati alla vita scolastica, alle relazioni sociali, al rispetto delle norme in varie situazioni e contesti.
    Elaborazione e discussione dei risultati emersi all’interno di ogni classe.
    Analisi di vissuti e confronti di esperienze di vita.
    Brainstorming.
    Didattica laboratoriale.
  • DURATA
    Le attività di progetto, verranno svolte dai professori Ercole Cirelli, Anna Di Lorenzo e Calogero Ruvolo per tutta la durata del secondo quadrimestre.
  • I referenti del progetto, in base alle realtà ed esigenze delle classi coinvolte in questa attività, affronteranno argomenti quali il bullismo, la violenza sui minori e sulle donne, l’uso ed abuso di sostanze, la ludopatia, il gioco d’azzardo, al fine di sensibilizzare gli studenti e far loro conoscere i diritti-doveri e le conseguenze di queste realtà. Dal punto di vista metodologico, oltre a questionari e filmati, si privilegeranno lezioni partecipate per un dialogo attivo ed un confronto diretto coi ragazzi.

  • PRODUZIONE FINALE DEI SEGUENTI DOCUMENTI
    Produzione di grafici e tabelle per rilevare i comportamenti degli studenti in relazione a quanto emerso nella compilazione dei questionari.
I A AGRI I A BIO I A ELE I A MAS I A MEC I A MODA I A MRA
I A OEL I B BIO I B MAS I B MEC I B MRA I C MAS I C PLA – MEC
II A AGRI II A BIO II A ELE II A MAS II A MEC II A MODA II A MRA
II A OEL II A TER II B MAS II B MEC II C MAS II C MEC  
IEFP   IPSIA   ITIS   ISTITUTO
Login